La sede

La Cappella Musicale Santa Teresa dei Maschi stabilisce come sede delle proprie attività artistiche e musicali la prestigiosa Chiesa di Santa Teresa di Maschi, da cui l’istituzione prende il nome. Questa chiesa fu eretta tra il 1690 e il 1696 per volere dei Carmelitani, come si evince nella lunetta del timpano della facciata. La denominazione, di derivazione popolare, era utilizzata per evitare la confusione con l’omonima chiesa gestita dalla Carmelitane (da cui Chiesa di Santa Teresa “delle Donne”), oggi non più esistente. L’interno della Chiesa, con pianta a croce greca, è arricchito da una serie di tele di Andrea Miglionico (1663-1718), allievo di Luca Giordano, e tre paliotti di altare in legni itarsiati. Qui sono custodite anche le antiche statue dei Misteri della Passione della Vallisa.