28.10.2017 | Morano e Rosicca

Acquista i tuoi biglietti direttamente online! Clicca qui per sconti e riduzioni!

sabato 28 ottobre 2017 ore 20.30 – Auditorium Vallisa, Bari

La stagione 2017 della Cappella Musicale Santa Teresa dei Maschi

prosegue con un nuovo invito all’Opera!

La rassegna, per la direzione artistica del M° Sabino Manzo, ospita l’ensemble napoletano Le Musiche da Camera, tra i più longevi (opera da oltre 25 anni) ad occuparsi di Musica Antica in terra campana.

Per la regia storica di Franz Prestieri, la direzione di Egidio Mastrominico e con la partecipazione dei danzatori della compagnia Balletto di Benevento, diretta da Carmen Castiello, l’ensemble porta in scena

Morano e Rosicca

Intermezzi comici di FRANCESCO FEO 

dall’opera “Siface re di Numidia”

prima esecuzione Teatro San Bartolomeo (Napoli) 13 maggio 1723

Trascrizione moderna della partitura a cura di Egidio MASTROMINICO

con

Rosa MONTANO, mezzosoprano – Rosicca

Giusto D’AURIA, baritono – Morano

 

adattamento di Rosa Montano

 

Costumi – Franz Prestieri

 

“Le Musiche da Camera”

Ensemble Barocco con strumenti d’epoca

Egidio Mastrominico, Maestro di concerto

Federico Valerio, violino

Fernando Ciaramella, viola

Leonardo Massa, violoncello

Debora Capitanio, clavicembalo

 

con la partecipazione dei Danzatori: Francesco Panebianco e Francesco Forgione

Sull’opera

Gli intermezzi comici MORANO E ROSICCA di Francesco Feo, tratti dall’opera Siface Re di Numidia la cui prima ebbe luogo nel napoletano Teatro di San Bartolomeo il 13 maggio del 1723, videro come primi interpreti la più famose coppia di “buffi” attiva all’epoca a Napoli, Santa Marchesini e Gioacchino Corrado, il “Re” degli Intermezzi, uno dei principali cantanti di genere sulla scena napoletana settecentesca, nel ruolo di Morano.

Due personaggi,  con il classico alternarsi di recitativi, arie e duetti, sono al centro di  quest’opera che, pur conservando un leggero legame con l’opera seria nella quale si trova inserito, fa pienamente parte  della seconda fase dell’intermezzo napoletano e i cui elementi caratterizzanti sono il dinamismo teatrale con travestimenti, scambi di personalità, uso di diversi idiomi che pur non collocando il testo nella tradizione della Commedia dell’Arte ne fa intravedere l’ascendenza, e lo stile farsesco e la fresca comicità di quest’opera meritano sicuramente di essere sempre  riproposti al pubblico.

Gli interpreti sono l’affiatatissima “Coppia Comica”, formata dal mezzosoprano Rosa Montano e dal baritono Giusto D’Auria, con il supporto strumentale dell’Ensemble con strumenti d’epoca “LE MUSICHE DA CAMERA”, con la viene la regia storica di Franz Prestieri rivisitata da Rosa Montano. La trascrizione moderna della partitura è a cura di Egidio Mastrominico, che è anche Maestro di Concerto. Gli stessi interpreti sono stati artefici nel 2002 del recupero e della Prima riproposta moderna degli Intermezzi, con repliche nel 2012 e 2014, e nel febbraio scorso presso il Museo Arcos di Benevento.

Acquista i tuoi biglietti direttamente online! Clicca qui per sconti e riduzioni!

botteghino data e luogo del concerto a partire da un’ora prima

10€ biglietto unico

info e prenotazioni +39 348 492 2738