HÄNDEL CELEBRATION | Sonia Prina Recital

Acquista il tuo biglietto online per l’evento direttamente dal nostro sito!

Florilegium Vocis insieme con la Cappella Musicale Santa Teresa dei Maschi

è lieto di presentare

come evento di apertura delle III edizione di “Oriente Occidente, Festival di Musica Antica

HÄNDEL CELEBRATION | Sonia Prina Recital

martedì 18 agosto, ore 21.15, Chiostro Santa Chiara, Mola di Bari

Il contralto Sonia Prina è oggi tra gli interpreti più affermati di questo repertorio. La sue straordinarie qualità vocali, unite ad una presenza scenica di rara intensità, l’hanno resa protagonista nei teatri di tutto il mondo.

Georg Friederich Händel è stato senza dubbio il più grande compositore d’Opera del primo ‘700. Alcune tra le arie più belle e difficili del repertorio operistico sono nate dal suo genio nel periodo aureo degli evirati cantori e delle primedonne, quando il divismo dei cantanti che rivaleggiavano in agilità vocali raggiunse livelli inimmaginabili.

Il programma comprende alcune famose arie tratte da Opere di Händel e costituisce una preziosa occasione di ascolto per coloro che già conoscono la sua musica, ma anche per tutti coloro che vogliono accostarsi ad un repertorio ricchissimo che non mancherà di affascinarli. All’orchestra barocca Cappella di Santa Teresa dei Maschi (con strumenti d’epoca) diretta dal M° Sabino Manzo, si aggiunge per l’occasione il noto violinista Alessandro Perpich.

Orchestra Barocca Santa Teresa dei Maschi:

Violini I: Giovanni Rota, Teresa D’Angelico;

Violini II: Luca Alfonso Rizzello, Valerio Latartara, Sabrina Santoro;

Viole: Francesco Masi, Claudia Laraspata;

Violoncello: Claudio Mastrangelo;

Violone: Davide Milano;

Fagotto: Marcello De Giuseppe;

Oboe: Mario De Tullio;

Tiorba: Paola Ventrella

Alessandro Perpich violino di concerto

Sabino Manzo, cembalo e direzione


 

Programma della serata

Georg Friederich Händel (1685-1759)

Ouverture dal Giulio Cesare

 

“Bella Asteria” da Tamerlano (aria di Andronico)

“Furibondo” da Partenope (aria di Arsace)

 

Concerto grosso n°1 op.6

 

“Ombra cara” da Radamisto (aria di Radamisto)

“Se fiera belva ha cinto” da Rodelinda (aria di Bertarido)

 

Ouverture dal Rinaldo

 

“Qual nave smarrita” da Radamisto (aria di Radamisto)

“Agitato da fiere tempeste” da Riccardo Primo (aria di Riccardo)

 

“Pena tiranna” da Amadigi (aria di Dardano)

“Venti turbini” da Rinaldo (aria di Rinaldo) 


Ticket 15 € (intero)* | 12 € (maggiori di 65 anni)* | 8 € (minori di 30 anni)* | 5 € (minori di 18 anni)*

Per info e prenotazioni: info@santateresadeimaschi.it ; Tel. +39 3393347692, +39 3484922738

o acquista online direttamente sul sito www.santateresadeimaschi.it/tickets

*l’acquisto dei biglietti online prevede dei diritti di prevendita.